venerdì 8 marzo 2013

POLVO ESTUFADO COM CERVEJA PRETA - POLPO STUFATO CON BIRRA SCURA

Con l'Abbecedario Culinario siamo approdati in Portogallo, qui la cucina di mare è strana, a volta semplice, a volte complicata... vongole con maiale, baccalà o gamberi con besciamella, polpo con la birra scura, ecco, proprio questo piatto ho preparato per questa tappa, strana ricetta ma superbuona!!!
Qui la ricetta originale a cui ho eliminato un'intera cipolla e il peperoncino, ho poi preferito una polpa di pomodoro di qualità rispetto al prodotto fresco che in questo periodo proprio ottimo non si può dire che sia.
 

Ingredienti per 2 - 3 - 4 persone (dipende da quello che precede, noi abbiamo spazzolato tutto con l'accompagnamento di una fresca insalata di valeriana)

1 polpo da g 800
200 g di polpa di pomodoro
2 cipolle
1 spicchio d'aglio
2 dl d birra scura
1,5 dl di vino bianco secco
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo tritato
Sale e pepe

Togliete becco e occhi al polpo, rovesciate e svuotate bene la sacca.
Tagliate una cipolla in quattro parti, e unitela al polpo in una capiente casseruola insieme al vino e un filo d'olio, coprite e cuocete a fuoco basso per circa 45 minuti, controllate che sia cotto infilando uno stecchino di legno nella parte più carnosa, lasciate raffreddare nell'acqua che avrà formato.
Tritate finemente la seconda cipolla e fatela stufare insieme allo spicchio di aglio in tre cucchiai di olio extravergine.
Unite la polpa di pomodoro e lasciate cuocere per 5 minuti, aggiungete la birra e un mestolino dell'acqua del polpo e continuate la cottura per 15 minuti.
Tagliate il polpo a pezzi e unitelo al sugo di pomodoro e birra, regolate di sale, pepate.
Servite con abbondante prezzemolo tritato.

Con questa ricetta partecipo all'Abbecedario Culinario della Comunità Europea, questo mese dedicato al Portogallo e ospitato dal blog La Melagranata di Patrizia


26 commenti:

  1. Sara...ho già cenato...ma la vista di questo piatto sta facendo fare glu glu al mio stomaco ! Che bontà assoluta ! Ti abbraccio forte !

    RispondiElimina
  2. Che forza! il polpo con la birra scura è sicuramente da provare. Che bei ricordi del Portogallo, una della poche volte che ho apprezzato il pesce abbinato al formaggio ...baccalà ovviamente :-)
    Il polpo portoghese mi manca. Brava Sara, bellissima proposta!
    ...a presto ;-)

    RispondiElimina
  3. Il polpo non lo mangio mai perché a casa mia non piace (e io non lo so cucinare perché non l'ho mai preparato), però a me piace e questo mi sembra proprio buono! Saluti

    RispondiElimina
  4. ...uffa: dimentico sempre di partecipare all'abbecedario...bella ricetta! Un abbraccio cri

    RispondiElimina
  5. Ha un aspetto delizioso e invitante.E detto da una che solitamente ci litiga con il pesce,credimi è un complimento stellare!
    Brava
    Monica

    RispondiElimina
  6. Tu lo sai che quando cucini pesce e affini... io sto con lo sguardo languido sul tuo post!!! che te lo dico a fare! Sarà una ricetta stramba portoghese ma a me sembra veramente buona!!! La provo????

    RispondiElimina
  7. Ma che bella accoppiata!!!!
    Polpo e birra scura...Sarà buonissimo!!!!Ragazza mia fino anche in Portogallo arrivi....Ma sei troppo brava!!!!!!!
    Un grande abbraccio Sara
    Buon Sabato

    RispondiElimina
  8. Da quanto non preparo il polpo, questo ha proprio un aspetto succulento!!!

    RispondiElimina
  9. eccolo! lo stavo aspettando! ma che valeriana, patate a go go!!! ;-))

    RispondiElimina
  10. Ti invito a passare da me e partecipare a questo giochino per conoscerci meglio.

    Bacioni
    Taty

    RispondiElimina
  11. effettivamente ...l'avrei scelta pure io, se l'avessi vista...davvero speciale, complimenti una delizia! un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
  12. Mamma che spettacolo!! Credimi nonostante la tarda ora, lo assaggerei molto ma molto volentieri!!
    Un abbraccio e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte!!! Sono contenta che la ricetta di questo polpo vi sia piaciuta, grazie all'Abbecedario Culinario Europeo, ho scoperto che questo pesce è ottimo anche con la birra.
    Buona domenica! Sara

    RispondiElimina
  14. Sara, che meraviglia! Fantastica ricetta! Polpo e birra, una favola!
    Grazie ! Grazie! Grazie!
    Un abbraccio grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Patrizia per averci ospitato!!!

      Elimina
  15. Grazie Sara, grazie, grazie, grazie del commento mi ha fatto molto piacere. Sai che mi hai messo proprio curiosità con questa ricetta, voglio provare a farla.
    Grazie ancora.
    Buona settimana
    Marina (marinaincucina)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, se provi questa ricetta ci tengo a conoscere il tuo parere!
      Grazie per essere passata da me!

      Elimina
  16. che splendore.resto a bocca aperta!splendida ricetta:)bacio

    RispondiElimina
  17. Nuova Follower :*
    se ti va, passa da me!

    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!! Grazie per essere passata da me, ti vengo presto a trovare!

      Elimina
  18. Grazie per aver partecipato, questa tappa non sarebbe stata la stessa senza tutti voi! Ecco il resoconto di tutte le ricette che hanno partecipato: http://abcincucina.blogspot.com.es/2013/02/c-come-canja.html e ora via con la valigia in Romania!
    Aiu'

    RispondiElimina
  19. ecco un'altra specialità davvero fantastica e comunque replicabile...mi piace troppo questa vostra raccolta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo polpo è realmente buonissimo, Michela lo devi provare!!!

      Elimina