domenica 30 giugno 2013

LINGUINE CON VONGOLE E PESTO DI SPINACINI

Nell'attesa che la sparizione di Google Reader non mi cambi troppo la vita (e se lo farà riuscirò pure a farmene una ragione), vi lascio un'altra ricetta di pesce con l'abbinamento a un pesto, questa volta di spinacini. Nella ricetta originale di Alice Cucina, è previsto l'utilizzo di spinaci, ma al mercato non li si trovano più, quindi ho dirottato sugli spinacini appassendoli per pochi istanti in padella. 
Per le vongole, se volete potete spurgarle, il mio pescivendolo sostiene che l'operazione è superflua per quelle acquistate da lui, questo passaggio è già stato fatto, basta solo batterle una per una nel lavello, quelle che non rimbalzano o emettono un rumore sordo sono da eliminare, in caso contrario saranno loro a rovinarvi il piatto. Consiglio seguito.


Ingredienti per 2 abbondanti porzioni:

160 g di linguine
1 kg di vongole
1 manciata di spinacini
50 g di pinoli
1 spicchio d'aglio
4 foglie di basilico
30 g di parmigiano grattugiato
Vino bianco secco
1 rametto di timo fresco tritato
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Lavate gli spinacini e appassiteli in padella per un qualche secondo. 
Tostate 25 g pinoli in una padella senza alcun condimento.
Sciacquate le vongole, battetele una per una nel lavello, eliminate quelle che non rimbalzano o che emettono un suono sordo.
Frullate gli spinaci insieme ai pinoli non tostati, all'aglio schiacciato, al basilico e insaporite con un pizzico di sale e pepe, unite l'olio necessario per ottenere un pesto cremoso, aggiungete il parmigiano e frullate ancora.
Aprite le vongole in una padella con il vino, il timo e un pizzico di sale e pepe. Coprite e fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, togliete i molluschi dalla conchiglia tenendone da parte alcuni per la decorazione finale.
Lessate le linguine in abbondante acqua leggermente salata, scolatele al dente e versateli in una terrina con il pesto di spinaci e le vongole.
Mescolate bene, impiattate e servite.

Con questa ricetta partecipo al contest "Sapore di Mediterraneo" del blog "Petrusina" di Raffaella:


11 commenti:

  1. Sono sicura che se andassimo insieme al ristorante, sceglieremmo la stessa portata! ;-)
    Piatto veramente da acquolina! Ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo: ma non hai qualcosa con ingredienti prettamente estivi che possa partecipare al mio linky party? http://creamamma.blogspot.it/2013/06/do-it-4-yourself-waiting-4-summer-6.html
      Se ti va, sei invitata!
      C'è anche un giveaway in corso. http://creamamma.blogspot.it/2013/06/un-giveaway-per-rallegrarsi.html

      Elimina
  2. per gli spaghetti o linguine con le vongole sono una talebana: in bianco, aglio e prezzemolo! Però questo pesto é molto stuzzicante....baci, Cris

    RispondiElimina
  3. Piacere sara! Non ero mai passata di qua anche se siamo vicine di casa :) ti terrò sott'occhio ;D
    grande belle ricettine!

    RispondiElimina
  4. Questa ricetta è molto gustosa e poi è da provare!!!!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. io faccio il pesto di spinaci con quelli giovanissimi da insalata, non serve neanche passarli in padella^^

    RispondiElimina
  6. ma quante belle "dritte" sui piatti di pesce che trovo qui da te....mi piacciono sempre le tue ricette e soprattutto quelle come questa di oggi, i primi piatti sono il mio must!

    RispondiElimina
  7. Grazie ragazze... con l'arrivo del caldo troverete tantissimi piatti di pesce!

    RispondiElimina
  8. Wow Sara..... originalissima versione del mio piatto preferito!!! E quante belle proposte in questo blog! Complimenti, ti seguirò molto volentieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, sei molto gentile!!!

      Elimina