venerdì 13 settembre 2013

BARRACUDA, BIETOLINE, POMODORO....

.... olio e sale.... la ricetta è praticamente fatta, e in questi giorni di dieta ferrea (putroppo non mia, ma dell'uomo che non ha il fisico e dopo gli stravizi delle vacanze ha salutato per un po' la salute), già un piatto del genere mi pare un dono caduto dal cielo, neanche il pepe potevo utilizzare!
Domani però ho un pranzo e una cena che mi allieteranno in parte queste settimane di leggerezza imposta, grazie alla disgrazia del sopracitato uomo, avremo amici in visita sia a pranzo che a cena che con la scusa (mia... dai... venitelo a trovare....) di accertarsi che sia ancora un essere umano, mi permetteranno di rinchiudermi in cucina per qualche ora.
Quindi, con i tempi un po' dilitati (che nel frattempo anch'io mi sono riempita di impegni spiacevoli), sono di ritorno ufficialmente al blog e appena le cose si sistemeranno meglio, sarò di ritorno anche nei vostri... 


Ingredienti per 2 persone:

1 barracuda sfilettato di kg 900 (nella foto, volendo fare la fine, ne ho messo solo un pezzetto, in realtà ce n'erano tre a testa, va bene star leggeri, ma almeno che ci sia la quantità...)
1 grosso pomodoro cuore di bue
1 mazzo di bietoline novelle
Olio extravergine di oliva
Sale

Tagliate i filetti di barracuda in tre pezzi ognuno, cuoceteli in una padella con un filo d'olio per un minuto circa per parte, salate.
Lavate bene la bietolina e fatela appassire in padella con solo un pizzico di sale, dovrà rimanere croccante.
Tagliate a pezzi il pomodoro.
Disponete la bietolina al centro del piatto, posizionate sopra il filetto di barracuda e unite i pezzi di pomodoro leggermente salato, terminate con un filo d'olio a crudo.

Nonostante la banalità, partecipo alla rubrica improvvisata di settembre dedicata al pesce del blog "La mia cucina improvvisata:

 

11 commenti:

  1. è bello da vedere, colorato, è sano, leggero e gustoso, cosa vuoi di più?

    RispondiElimina
  2. Non l'ho mai mangiato il barracuda, ma il tuo piatto ha un ottimo aspetto. Sano e leggero, Complimenti e in bocca al lupo per la raccolta.

    Ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
  3. ops! e dove lo trovo un barracuda sul lago Maggiore?? bel piattino davvero e spero tutto si sistemi, impegni e salute:-)

    RispondiElimina
  4. Il piatto si presenta molto bene... io poi adoro il pesce bianco!

    RispondiElimina
  5. Ahimé io i barracuda li ho solo visti "di persona". Un bel branchetto a Sharm ... Ma mai mangiato. Ma è talmente invitante quel piattino che comincerò a chiedere. A dire il vero non l'ho mai visto neanche esposto in pescheria! ... Sei un mito!

    RispondiElimina
  6. Veramente deliziosa!!! Grazie mille per aver partecipato, ricetta inserita!!! A presto... Martina

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte per il vostro passaggio.... Elly, il barracuda è rarissimo trovarlo anche da noi, infatti il pescivendolo ci sperava che quel giorno andassi da lui perchè ci teneva che lo assaggiassi e devo dire che non è niente male!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, mi sono unita ai tuoi lettori, complimenti per il blog!
    Caspita, non avevo mai visto una ricetta con il barracuda.. brava!
    A presto,
    Letizia
    http://ilrisottoperfetto.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Letizia!!! Vengo subito a trovarti!

      Elimina
  9. Sarà pure un piatto da dieta ma a me ha fatto venir appetito e ccome!!! Complimenti per il blog, ricette bellissime, a presto Emanuela.

    RispondiElimina