domenica 13 maggio 2012

FUSILLI INTEGRALI CON PEPERONE, PHILADELPHIA E BOTTARGA DI TONNO

Un  piatto preparato con massimo 5 ingredienti? Semplice per me, praticamente due sere alla settimana si apre il frigorifero e si inventa un sugo per la pasta con quello che c'è, naturalmente il mio frigo scoppia sempre, la dispensa esplode e l'"armadio della pasta" crolla, è dura essere golosi!


Ingredienti per 2 persone:

180 g di fusilli integrali
1 peperone giallo
80 g di formaggio Philadelphia
2 cucchiaini rasi di bottarga di tonno grattugiata
1 rametto di maggiorana
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Lavate il peperone e fatelo arrostire nel forno caldo a 200° gradi per circa 15-20 minuti rigirandolo un paio di volte, ponetelo poi in un sacchetto di carta ben chiuso per una decina di minuti trascorsi i quali potrete facilmente pelarlo, togliete anche i filamenti bianchi e tutti i semi.
Nel bicchiere del mixer ad immersione, frullate insieme il formaggio e il peperone tagliato a pezzetti, unendo olio q.b., sale e pepe. Visto che la cremosità nel piatto è già data dal formaggio, vi consiglio di non frullare a lungo, in maniera che il peperone resti leggermente "masticabile".
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e in una terrina conditela con il sugo di formaggio e peperone, servite nei piatti e terminate cospargendo di bottarga e foglioline di maggiorana.

Con questa ricetta partecipo al contest "5 Solo 5" dei blog "Leivinvita" e "Al Cuoco!":


24 commenti:

  1. Sara, che bel primo piatto :) a me la pasta integrale piace molto, la trovo più saporita! buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Valentina, la pasta integrale sembra avere più sapore

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di provarla, sarà squisita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lea, saporita lo è sicuramente!

      Elimina
  3. A dir poco deliziosa!!!!Sara i tuoi primi sono sempre una bomba!!!Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Cara Sara.... 5 e messi davvero bene!!!!!!!!!!!!!!!
    Ottima pasta!!!!!!!!!!!Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Renata, questo sugo è per quando il pesce non c'è ma se ne ha voglia, la bottarta l'adoro!

      Elimina
  5. ciaooooo Cara Sara...un piatto favolosooooo! la pasta integrale non la faccio mai...devo provare!
    sai che oggi siamo stati a pranzo da Mariarita...per festeggiare i 60 anni del marito ( il mio fratellone)...che festa stupenda, i figli hanno organizzato una festa a sorpresa! a tavola c'era di tutto e di più! è stata una festa riuscitissima...con tanti scherzi poi, insomma bellissima!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri!!!!! Un bel traguardo, chissà che bella sorpresa la festa a sorpresa, che bella la famiglia tutta riunita, è una cosa che mi manca tanto.
      Milena, però devi provare la pasta integrale, pensa che io ho portato a casa le orecchiette perchè qui si trovano solo bianche o verdi.
      Un abbraccio, Sara

      Elimina
  6. uno spettacolo.
    ciao ciao e buona settimana
    emme

    RispondiElimina
  7. Direi che le tue ricette svuota frigo sono eccezionali!! anche io preparo spesso sughi improvvisati, ma questa tua ricetta è deliziosa! l'abbinamento fusillo integrale e peperone mi ispira moltissimo! brava!! un bacione, Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy, ora che i peperoni sono già così buoni è il caso di farne il pieno!

      Elimina
  8. Sara riesci sempre ad inventarti dei sugheri da svenimento! Mi piace moto la pasta integrale, grazie per l'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Babi, questo sugo magari piace anche a tuo marito!

      Elimina
  9. Che buono questo sughetto!!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, sughetto da scarpetta...

      Elimina
  10. Ecco un'altro abbinamento per la bottarga, e mi ispira un sacco!!!
    complimenti!!!

    Per l'erbazzone, ho aggiunto anche gli spinaci perchè le erbette erano poche, penso si possa usare o l'uno o l'altro.... la mia è una "versione libera"...se usi la verdura fresca ti consiglio la dose di 1kg...sembra molto ma poi calano cuocendo... un bacione! elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena per le spiegazioni, appena ho un po' di tempo mi butto con l'erbazzone!

      Elimina
  11. In effetti è quello che faccio io molto spesso...una bella pasta spesso ti fa da piatto unico e ti risolve la cena!
    grazie per aver pensato a noi
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Valentina per il contest!

      Elimina
  12. da te sempre cose golose, cara mia...
    decisamente invitanti!
    come stai?
    ti lascio un bacio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica... quando dico che sono golosa non scherzo mica...

      Elimina