sabato 3 novembre 2012

RISOTTO CON ZUCCA, SPINACI NOVELLI E CACCIATORINO MANTECATO AL MONTASIO

La foto non rende giustizia a questo risotto, ricetta non studiata, ma creata per la necessità di terminare piccoli avanzi di ingredienti utilizzati per altre preparazioni, probabilmente se mi ci fossi applicata di più non sarebbe venuto così buono.



Ingredienti per 2 persone:

180 g di riso carnaroli
150 g di zucca già pulita
80 g di spinaci novelli
80 g di cacciatorino
1 rametto di rosmarino
25 g di montasio stagionato grattugiato
Brodo vegetale
1/2 cipolla
Burro
Sale 

Tagliate a pezzetti la zucca e a piccoli dadini il cacciatorino.
Tritate la cipolla e fatela appassire in una grossa noce di burro, fate tostare il riso, aggiungete gli aghi di rosmarino tagliuzzati e la zucca, iniziate a cuocere aggiungendo il brodo bollente man mano che si asciugherà.
Al 15° minuto di cottura, aggiungete gli spinaci e 3/4 del cacciatorino e regolate di sale.
A fine cottura, togliete dal fuoco, mantecate il risotto con il montasio e un'altra noce di burro.
Servite con i dadini di cacciatorino rimasti.

Con questa ricetta partecipo al contest "Zucche alla riscossa" del blog "Staffetta in Cucina" di Alessia e Tiziana:


21 commenti:

  1. buono questo risotto, da provare.
    ciao ciao
    emme

    RispondiElimina
  2. Mamma mia..quel cacciatorino mi ha fatto venire l'acquolina..spettacolo !

    RispondiElimina
  3. lo dico sempre e lo ribadisco, le ricette create senza pensare e con quello che si ha, riescono sempre alla grande buon weekend

    RispondiElimina
  4. eccome se rende giustizia la foto...un risotto da leccarsi i baffi!!!
    quei pezzi di salame avranno dato un bel gusto ricco e saporito!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Ciao Sara, anche a noi capita di fare delle cose buonissime svuotafrigo non premeditate! Buonissimo
    Abbiamo inserito la tua ricetta, grazie ;)
    Un bacione
    Alessia&Tiziana

    RispondiElimina
  6. Ma che dici bimba????
    la foto è ben fatta!!!!! E rende davvero giustizia alla cremosità,al sapore e al colore STUPENDO di questo risotto!!!!!!Bravissima!!!!!
    Ho comprato Vero cucina...aspetto l'autografo!!!!!!Ancora Complimenti
    Un bacione Sara

    RispondiElimina
  7. e pieno di colore questo risotto ma anche di tanti sapori...complimenti..
    lia

    RispondiElimina
  8. mi piace moltissimo questo abbina mento di sapori!! e che colori sgargianti!!bravaaaa

    RispondiElimina
  9. Grazie per il vostro passaggio!!!
    Alessia e Tiziana, grazie a voi per aver organizzato il contest!
    Renata... se vuoi ti faccio anche la dedica!!!
    Buona domenica!!!
    Sara

    RispondiElimina
  10. che idea speciale complimenti

    RispondiElimina
  11. La foto invece rende giustizia, è davvero goloso!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vittoria, alle volte vado così di fretta che ho difficoltà a fotografare!

      Elimina
  12. sara, con questa ricetta mi hai stesa!
    alla faccia del piatto di riciclo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, per essere un riciclo in effetti è venuto bene!!!

      Elimina
  13. Un risotto decisamente ricco di gusto!!! Bacioni

    RispondiElimina
  14. A me invece tocca comprare apposta cacciatorino e montasio per colpa tua!! Altro che svuota frigo... ;-)))
    Ciao secchiona!
    Nikka non più nikka

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora poi ti passo le ricette per cui ho comprato cacciatorino e montasio... visto che brava che sono con i numeri?

      Elimina
  15. è vero, spesso i piatti migliori nascono per caso o per necessità!!
    questo è un pasto completo!!! il cacciatorino nel risotto mmmmmhhhhhh.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cacciatorino Cris ci sta da Dio....

      Elimina