giovedì 6 dicembre 2012

ACCIUGHE CON SALSA AL MANDARINO

Questa settimana siamo state costrette a sciegliere gli agrumi come abbinamento alle acciughe, la sottoscritta è stata colpita da un raffreddore stile film americano, di quelli che ti lasciano il naso come Dumbo e ti regalano la voce roca di Jessica Rabbit, necessario quindi è stata un'assunzione massiccia di vitamina C.
Ecco anche i piatti salutari di Cris e Babi:

Cris: Acciughe all'arancia su crema di finocchi 

Babi: Acciughe al pompelmo rosa con radicchio e carote


Ingredienti per 2 persone:

6 grosse acciughe
125 g di mandarini sbucciati a spicchi
75 ml di fumetto di pesce
75 ml di panna fresca 
1 cucchiaio di Gran Marnier
30 g di burro
Sale e pepe
Olio extravergine di oliva

Lavate e diliscate le acciughe.
Schiacciate gli spicchi dei mandarini con uno schiacciapatate raccogliendo il sugo, versatelo in una piccola casseruola insieme al fumetto e riducete della metà a fuoco medio. Aggiungete la panna e il liquore e fate bollire la salsa per qualche minuto. Filtrate con un colino a maglie fitte. Lontano dal fuoco, incorporate il burro poco alla volta con la frusta fino ad ottenere una salsa lucida e morbida.
Servite le acciughe cotte al vapore con un filo d'olio e la salsa al mandarino

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Un'acciuga al giorno" del blog "Poveri ma belli e buoni" di Cristina:

16 commenti:

  1. la salsa la conosco ;-))
    simpatico l'impiattamento con il ciotolino stile dip, molto fico :-))
    grande come sempre e rimettiti!!!
    ciao
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavoli... e io che credevo che dividendo le dosi per due tu non la riconoscessi....

      Elimina
  2. le acciughe al vapore sono da provare, la salsina sicuro ci sta una meraviglia:-)

    RispondiElimina
  3. Con le tue proposte a base di pesce mi stupisci sempre ! Fantastico l'uso del mandarino ! Bacio !!!

    RispondiElimina
  4. Con la salsa al mandarino mai provate ^_^

    RispondiElimina
  5. stupenda presentazione e adoro l'abbinamento pesce-agrumi lo provai con le sogliole, ma le tue acciughe sono sicuramente molto più gustose! un bacione!!

    RispondiElimina
  6. Acciughe con gli agrumi? Mai provate, ma sono sicura che le tue saranno state uno splendore! Riprenditi presto, un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  7. Mi spiace per il raffreddore Sara
    Ti mando un grande abbraccio
    e complimenti per questo piatto!!!!io i mandarini li adoroooooooooooo

    RispondiElimina
  8. Dai Sara, vedrai che con questo giro di agrumi riusciremo a sconfiggere il tuo raffreddore!!Molto interessanti le acciughe al vapore e davvero carina la scelta di presentare la salsa a parte, rende il piatto ancor più particolare!

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte per gli auguri di pronta guarigione e grazie per i vostri commenti per questo antipastino, ci tengo però a chiarire che questa salsa è nata da una delle follie di Cristina, io ho solo eseguito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusate, Cristina mi ha giustamente corretta, la salsa di mandarino è stata ideata da Deborah Corsi, chef che insieme a Cristina organizza straordinari corsi di cucina!!!

      Elimina
  10. Eccomi,felice di scoprire che ti sei unita al mio blogghino spero ti piaccia,mi uisco con piacere anch'io....già la tua ricetta sfiziosa ed il nome del tuo blog mi piacciono particolarmente,baci Zagara & Cedro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata da me e grazie per i complimenti!!!

      Elimina
  11. ...beh se anche solo hai eseguito..COMPLIMENTI!!! Sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono una brava allieva!!!

      Elimina