giovedì 20 dicembre 2012

VOL-AU-VENT ALLA CREMA DI RICOTTA E ACCIUGHE

Appuntamento natalizio per la raccolta di acciughe, i piatti di oggi potrete presentarli nella cena della Vigilia senza sfigurare e considerato che la prossima settimana ci concederemo una pausa, volendo potrebbero essere idee anche per il capodanno.
Se vorrete preparate questi vol-au-vent, dovrete considerare che i miei erano di dimensioni "due bocconi", non i soliti tre-quattro, quindi aumentate a 2 rotoli di pasta sfoglia se li li desiderate più grandi.
Ma ecco le proposte di Cris e Babi per le prossime feste:

Cris: Cuori d'acciughe come un sushi

Babi: Tartellette di patate con mousse d'acciughe e tartufo


Ingredienti per circa 18 vol-au-vent medi:

1 rotolo di pasta sfoglia
15 acciughe fresche
100 g di ricotta vaccina
2 cucchiai di panna fresca
1/2 arancia non trattata
2 filetti di acciuga sott'olio
1 piccolo porro
1 uovo
Bottarga di muggine
Pepe rosa
Semi di papavero
Brandy 
Burro
Sale

Con dei tagliabiscotti di due dimensioni diverse, tagliate dalla pasta sfoglia le forme che preferite. 
Ritagliate 18 forme con lo stampo più grande, svuotatene poi 9 con lo stampo più piccolo ed eliminate la pasta in eccedenza.
Spenellate le 9 forme più grandi con dell'acqua, sovrapponete le forme più piccole e spennellate tutto con un uovo sbattuto.
Cuocete i vol au vants nel forno a 200 °C per circa 20 minuti, sfornateli e lasciateli raffreddare.
Pulite e tagliate a tocchetti le acciughe.
In una padella, stufate il porro in una noce di burro insieme ai due filetti di acciuga sott'olio, aggiungete poi le acciughe fresche, sfumate con del brandy e lasciate evaporare, profumate con la buccia grattugiata di mezza arancia e con qualche goccia del suo succo, continuate la cottura per un paio di minuti, schiacciate poi il tutto con una forchetta e lasciate raffreddare.
Frullate la ricotta con la panna, aggiungete il trito di acciuga e porri e regolate di sale.
Aiutandovi con un sac à poche, riempite i vol-au-vent e decorateli alcuni con semi di papavero, altri con pepe rosa e i restanti con grosse scaglie di bottarga.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Un'acciuga al giorno" del Blog "Poveri ma belli e buoni" di Cris:


28 commenti:

  1. adoro queste antipasti per le feste......deliziosi e molto carini da presentare

    RispondiElimina
  2. Io adoro i vol-au-vent. Complimenti per la bella ricetta.
    Tantissimi AUGURONI di BUON NATALE.
    Virginia

    RispondiElimina
  3. da porchissima figura cara!!! da mangiarne a decine, altro che due rotoli di pasta sfoglia....fantastica!!
    Ciao
    Cris

    RispondiElimina
  4. Davvero tre ricette sfiziose, una più elegante dell'altra! Bravissime!

    RispondiElimina
  5. una ricetta molto sfiziosa e decisa nel sapore complimenti..
    lia..
    p.s. ti faccio tanti auguri d buone feste ..
    lia

    RispondiElimina
  6. ma quanto sono bellii :))) Adoro queste cose !
    Bacio grande !

    RispondiElimina
  7. Carinissimi e super veloci, perfetti come aperitivo!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissimi ed altrettanto buoni, te li rubo pari pari per la cena della Vigilia!

    RispondiElimina
  9. ciao sara belle queste tartine credo che le preparerò nelle feste, un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutte, devo ammettere che mi hanno riempito di soddisfazione, i 20 minuti di cottura dei vol-au-vent li ho vissuti con il terrore che la pasta non si alzasse, per fortuna è andata bene!!!
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  11. Ma che bella idea Sara, davvero veloci da preparare e buonissimi da mangiare! Sono passata anche ad augurarti un sereno e festoso Natale! Ciao, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emily, tantissimi auguri anche a te!!!

      Elimina
  12. mai provato a fare i vol-au-vent con la sfoglia di solito li compro surgelati pronti da cuocere... ma mi piace l'idea di farli e che grande ripieno.... complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che l'ho scoperto da poco che esistono surgelati? Non facendo la spesa nei supermercati sono rimasta ai tempi antichi!!

      Elimina
  13. Ottimi per l' aperitivo delle feste! :) Buone feste e a presto Angela

    RispondiElimina
  14. Ciao Sara, mentre assaggio queste delizie, ti auguro un buonissimo Natale, a presto un bacione

    RispondiElimina
  15. ciao carissima...ma bellissimi e soprattutto sfiziosi da gustare questi vol-au-vent...perfetti sulla tavola delle feste!
    questi volano che è una meraviglia!
    auguro a te e Daniele un Natale felicissimo e pieno di gioia e allegria!
    un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!1 Tanti auguri anche a voi!!

      Elimina
  16. Meravigliosi, ottima idea da rifare per queste feste! Auguri di un sereno e felice Natale anche a te e i famiglia, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, contraccambio gli auguri!!!

      Elimina
  17. Complimeti davvero, sono bellissimi questi vol au vent e senza dubbio buoni!
    Buon Natale anche a te cara Sara! ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela! Buon Natale anche a te!!

      Elimina
  18. Tanti auguri di Buon Compleanno...l'ho letto solo ora! Un bacio grande grande! e mi raccomando....sempre così!!!

    RispondiElimina
  19. Che carini questi antipastini!
    Ciao a presto e ancora auguri per il tempo che verrà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Auguri per uno splendido 2013!

      Elimina