giovedì 13 dicembre 2012

CROSTINI CON ACCIUGHE E MASCARPONE CON FICHI SECCHI

In questo periodo pre-natalizio, non potevamo saltare l'abbinamento acciughe-frutta secca, visto che ne troverete a quintalate nelle ceste natalizie, vi doniamo tre ricette per smaltirle, ma tenete conto che poi vi ritroverete ad acquistarne, perchè questi piatti vi conquisteranno...
Ecco le proposte di Cris e Babi:

Cris: Acciughe in saor

Babi: Acciughe gratinate con datteri e arachidi


Ingredienti per 2 persone:

4 fettine di una ciambellona di semola di grando duro (un giorno vi parlerò anche della mia fornaia del cuore)
4 grosse acciughe
2 cucchiai abbondanti di mascarpone
1 rametto di finocchietto selvatico
2 fichi secchi 
Olio extravergine di oliva
Sale

Lavate e deliscate le acciughe, cuocetele con un cucchiaio di olio di oliva in una padella antiaderente, salatele.
Tritate il finocchietto selvatico e unitelo al mascarpone, insaporite con un pizzico di sale e qualche goccia di olio di oliva.
Tagliate ogni fico in 4 fettine.
Grigliate le fette di pane, quando saranno ben tostate, spalmatele con il mascarpone, adagiatevi sopra un'acciuga e due fettine di fico per fetta.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Un'acciuga al giorno" del blog "Poveri ma belli e buoni" di Cris:



15 commenti:

  1. La devo assolutamente provare questa ricetta!

    RispondiElimina
  2. stupende...stupende...forse avremmo potuto tenere queste per il gran finale!!! ma no...sempre più in alto...fino alla fine!!!
    grazie, sei fantastica!
    Cris

    RispondiElimina
  3. E' proprio vero un'acciuga al giorno...^-^
    Ottima questa versione con la frutta secca, originale e intrigante!!!
    Ciao! Roberta

    RispondiElimina
  4. Bellissimi Sara, é tutto perfetto... Colori, consistenze, sapori, ha ragione Cris, avrebbero potuto chiudere in bellezza, ma noi puntiamo sempre piú in alto!!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte!!! Questa idea (originaria di Cris) è perfetta per la cena della Vigilia, prendete nota!!!

    RispondiElimina
  6. Grande Sara...molto carina e gustosa, l'assaggerei volentieri! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò che questi crostini sono piaciuti tantissimo anche all'uomo che ormai non ne può più di acciughe!!

      Elimina
  7. riesci a fare sempre accostamenti particolari e gustosi!
    questi crostini me li vedo già sulla mia tavola della vigilia con gli antipasti!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...allora spero che vi piacciano tanto quanto sono piaciuti a noi!!!

      Elimina
  8. Ma certo che l'abbinamento con la frutta secca non poteva mancare ahahah
    Bravissima Sara e aspettando notizie sulla tua fornaia del cuore (ti farei conoscere il mio nuovo macellaio...sembra uscito da una fiaba...fa paurissima)
    Complimenti per questi crostini molto MOLTO appetitosi!!!!!!!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Renata!!! Prima o poi un giretto dalle tue parti lo farò così avrò l'occasione per conoscere i tuoi fornitori di fiducia!!
      Buon fine settimana!!!

      Elimina
  9. Che buoni stì crostini, abbinamenti invitanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, sono abbinamenti strani ma azzeccati, Cristina che ha pensato a questa ricetta è una sicurezza!

      Elimina