domenica 30 dicembre 2012

GNOCCHI DI PATATE E CASTAGNE CON TROTA AFFUMICATA E SPINACINI

Penultimo giorno per questo 2012 non certo esaltante, terribile a causa delle calamità naturali che hanno devastato soprattutto ma non solo la mia regione e devastante dal punto di vista politico ed economico. Nessuna illusione che il 2013 possa essere un anno migliore, si può solo sperare in una lenta risalita verso una serenità che tutti noi meritiamo, abbiamo bisogno di tanto coraggio, di tanta solidarietà (possibilmente non sbandierata, perchè quella serve solo per farci apparire buoni di fronte agli altri), di tantissima pazienza per sopportarci quando i brutti pensieri ci rendono aggressivi.
Non avrò nessun buon proposito per il prossimo anno, finchè la salute regge, voglio continuare a mangiare tanto e bene. Inutile impormi la diplomazia, più gli anni passano e meno riesco a tacere. Impossibile iniziare a tollerare ora le persone che mi infastidiscono, meglio voltare le spalle e cercare volti amici. 
Auguri a tutti coloro che sono entrati nel mio blog in questo anno, un abbraccio in più a quelle belle ragazze con cui ho approfondito la conoscenza (Cris, Babi, Francesca, Milena, Mariarita e Dony in particolare), spero di incontrare tante altre di voi, guai a chi passerà da Bologna senza mandarmi un messaggio, vi devo ringraziare a voce di tutte le belle ricette che ho salvato nel pc!


Ingredienti per 2 persone:

400 g di patate vecchie
70 g di farina di castagne
40 g di farina 00
1 uovo piccolo
100 g di trota affumicata
100 g di spinacini freschi
1 piccolo porro
1 cucchiaio di semi di girasole
1 goccio di panna fresca
Sale e pepe
Olio extravergine di oliva
Burro

Lessate le patate, sbucciatele, schiacciatele e lasciatele raffreddare, unite poi le farine, l'uovo e un pizzico di sale, impastate bene, formate dei filoncini e tagliate gli gnocchi.
In un tegame, scaldate tre cucchiai di olio insieme ad una noce di burro e stufate il porro tagliato sottilmente, salate e pepate leggermente. Nel frattempo, tostate in una padella antiaderente i semi di girasole e tagliate a filetti la trota affumicata.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, man mano che verranno a galla, toglieteli con una schiumarola e uniteli al porro, aggiungete la trota e gli spinacini facendo insaporire per un paio di minuti, unite un goccio di panna, mescolate bene e servite con i semi di girasole.

32 commenti:

  1. Ciao Sara, ma tu intervenivi nel blog di cucina italiana ! mi ricordo bene !!!! un abbraccio e auguroni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale!!! Sì, sono proprio io!!! Buon anno!!!

      Elimina
  2. Comunque sia, io spero in un anno migliore..per tutti!
    Ti auguro un sereno 2013 pieno di pace e tanto amore, salute e tanti momenti di gioia...che tu sia sempre circondata da persone buone e sincere. Auguri!

    Bel abbinamento, complimenti per la ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any per le belle parole!!! Auguri anche a te!

      Elimina
  3. Sara sempre dei piatti strepitosi i tuoi! Non ho mai provato a usare le farina di castagne per gli gnocchi e con questi abbinamenti mi viene proprio voglia di rimediare!
    Ti auguro un bellissimo e felicissimo 2013!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Dani, devi assolutamente provare a fare gli gnocchi di patate con l'aggiunta della farina di castagne, sono molto adatti alla stagione invernale!

      Elimina
  4. Cara Sara, condivido totalmente il senso e il contenuto del tuo post..anche io temo che il 2013 continuerà ad essere un anno pensante e pieno di strascichi lasciati da questo 2012..ma il nostro dovere è quello di cercare sempre e comunque di vivere al meglio cercando di aiutare chi ha bisogno.
    Ti abbraccio, ti faccio i miei migliori auguri, e contemplo questo piatto gustosissimo e pieno di sapori particolari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, speriamo di superare questa crisi in maniera più indolore possibile, tanti auguri anche a te!

      Elimina
  5. Un piatto gustoso, sicuramente da provare! Auguri per un Nuovo Anno pieno di felicità, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, auguri per uno splendido 2013!

      Elimina
  6. non potevi salutare il 2012 con un piatto migliore, è uno spettacolo, una vera goduria!
    grazie a te cara, conoscerti anche se solo virtualmente è stata una delle cose più positive di quest'anno particolare
    un abbraccio e a presto per il nostro gran finale!!
    baci
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma presto ci si incontrerà realmente!!! A presto Cris!

      Elimina
  7. Risposte
    1. Grazie Giuliana, tanti auguri anche a te!

      Elimina
  8. Ti auguro un 2013 ricco di felicità!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina!!! Spero sia un anno positivo anche per te!

      Elimina
  9. ma Sara...grazie mille!
    sono stata anch'io felicissima di conoscerti personalmente!
    e.......guai a te se non scendi giù un'altra volta!
    un bacione grande a te e Daniele e BUON 2013!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai che voglia che avrei di tornare lì.... vedremo.... buon 2013 anche a te!

      Elimina
  10. auguroni di buon anno sara!!!!!!!!!!!!!!!!11

    RispondiElimina
  11. che piatto elegante, raffinato ma anche molto gustoso! mi piace! buon anno!!!

    RispondiElimina
  12. E' un piatto molto chic!!! Auguri per un Anno veramente strpitoso!!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dana!!! Uno splendido anno anche a te!

      Elimina
  13. Cara Sara, è vero certi anni sarebbero da dimenticare, ma sperare e desiderare sempre di meglio è doveroso, se non si desidera in bene siamo finiti!
    Un abbraccio anche per te, AUGURII!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e speriamo che ci lascino almeno la forza di sperare!!!
      Buon anno Cinzia!!

      Elimina
  14. Anche io cara Sara mi auguro che il 2013 sia un anno più sereno per tutti, non pretendo le magie, ma almeno un po' di tranquillità, cosa che purtroppo per una serie di eventi personali e famigliari nel 2012 non ci ha dato pace! Forza e coraggio

    Ti mandò un abbraccio stretto e copio la ricetta, sai che tu sei la mia musa ispiratrice per le ricette con il pesce! Aspetto che mio papà inizi la pesca alla trota e ne farò in gran quantità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di essere la musa ispiratrice!!! Buon 2013!

      Elimina
  15. Ti auguro uno splendido 2013 pieno di serenità !!!!!!un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!! Che sia un anno speciale anche per te!

      Elimina
  16. Con tanta speranza e positività mia bella ragazza apriamoci a questo nuovo anno!!!!!
    Ti auguro davvero tutto quello che desideri ma siiiiii la serenità tanta allegria e poi la salute(quella non deve mai mancare!!!)Buon 2013 cara Sara
    di cuore e di pancia AUGURIIIIIIIIIIIII

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Renata!!! Non poteva esserci augurio migliore!!

      Elimina