giovedì 28 giugno 2012

CELLENTANI CON ACCIUGHE FRESCHE E SOTT'OLIO AL PESTO ALLA MENTA

Sale & Pepe colpisce ancora, almeno il mio blog, per il tema della settimana "acciughe fresche e acciughe conservate", vi propongo una ricetta di questa interessante rivista, nella versione originale il pesce protagonista è la triglia,  ma per quanto riguarda gli altri ingredienti, nulla è stato variato e vi assicuro che ne è uscito un gran primo piatto, molto adatto a questo caldo che ci opprime in questi giorni, ma la freschezza è anche nei piatti di Cris e Babi:

Cris: Acciughe fresche e salate in doppia panatura

Babi: Acciughe in salsa verde ai semi di senape


Ingredienti per 2 persone:

180 g di cellentani
12 acciughe
1 mazzetto di prezzemolo
1 ciuffo di basilico
3 foglie di menta
1/2 spicchio d'aglio
1 piccolo gambo di sedano
3 filetti di acciuga sott'olio
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Diliscate le alici, lavatele e tagliate ogni filetto in due parti.
Preparate un pesto non troppo fluido, frullando le foglie di prezzemolo con l'aglio, il basilico, la menta, pepe e olio. Unite le acciughe tritate finemente.
Scaldate un filo d'olio in una padella e rosolatevi il sedano a lamelle, salate. Unite i pezzetti delle acciughe fresche e scottateli per 1 minuto.
Intanto lessate la pasta, scolatela e rovesciatela in una terrina calda, conditela con il pesto, quindi unite le acciughe fresche, rimescolate e servite.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Un'acciuga al giorno" del blog "Poveri ma belli e buoni" di Cristina:



21 commenti:

  1. che meraviglia questa pasta..mio papà la divorerebbe!!

    RispondiElimina
  2. Un piatto strepitoso! Buonissimo! :)

    RispondiElimina
  3. con questo giro di acciughe mi fate venire l'acquolina in bocca!
    questo primo è da provare di sicuro!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Cara Sara..questo piatto di pasta mi ha fatto venire una voglia assurda :)
    Troppo buona :)

    RispondiElimina
  5. che splendido questo viaggio nelle alici il Giovedì
    e tesoro come sempre un bel piatto di pasta
    Un bacione Sara

    RispondiElimina
  6. Come sempre un ottimo primo piatto, lo metto in lista, da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  7. Deve essere buonissimo questo piatto.

    RispondiElimina
  8. Sììììììì!!! Non posso fare a meno di questi primi piatti così goduriosi, bravissima :-))
    Baci

    RispondiElimina
  9. Confermo perchè l'ho fatto anch'io, buono buono buono! Magari Sale&Pepe ci recluta come collaudatrici delle loro ricette ;-)))

    RispondiElimina
  10. primo piatto da divorare con avidità!

    RispondiElimina
  11. Grazie ragazze, copiatevi tutte le ricette che con questo caldo i piatti con le alici sono perfette!!!!

    RispondiElimina
  12. Sale & pepe colpisce sempre, come la Sara che non ne sbaglia una...questo primo piatto è stuzzicante...e con le acciughe lo preferisco alle triglie..troppo asciutte! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ne ho altre di Sale & Pepe in cantiere....

      Elimina
  13. Un primo piatto fresco e invitante, mi piace molto, brava!

    RispondiElimina
  14. un bel modo per valorizzare quel tipo di pasta, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, la ricetta non è mia, ma penso sia indovinata!

      Elimina
  15. un piatto decisamente estivo...ottimo!
    Sono diventata una tua sostenitrice così ti seguo meglio e approfitto per augurarti un buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Evelin, grazie di esserti unita al mio blog, torna quando vuoi!!!

      Elimina
  16. Sarettaaaaa ciao! scusa non mi sono fatta più molto viva, nè con te, nè con le altre amiche foodblogger... sto periodo è intenso per me.
    il tuo post da me dove dici dello scoppio dei muffin, mi ha fatto proprio ridere, grazie, ne avevo bisogno! buonissima questa pasta cara!!!!! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batù, spero tutto bene.... in bocca al lupo per qualsiasi problema tu abbia in questo momento, non ci dimenticheremo certo di te se non passi spesso, ma anzi, mi fa piacere se sono riuscita a strapparti un sorriso... io ci avevo quasi pianto sullo scoppio!
      Un abbraccio, Sara

      Elimina