giovedì 23 febbraio 2012

CUPOLA DI ALICI E CIME DI RAPA

Come da qualche giovedì, eccomi nuovamente all'appuntamento con  Babi e Cristina per la nostra pubblicazione di ricette con le acciughe, questa settimana abbinate ad una verdura che adoro, le cime di rapa.
Naturalmente l'aiuto di tutti i blogger è indispensabile per raggiungere la bella cifra di 366 ricette entro gennaio 2013, ma già in tanti hanno partecipato inviando a Cristina, l'organizzatrice di questa sfida, le proprie preparazioni. Vi assicuro, da quando mangio acciughe tutte le settimane l'aspetto della mia pelle è migliorato.... se ce lo raccontano quelli della pubblicità per venderci creme costosissime e spesso inutili perchè non posso scriverlo io?



(ricetta di Cucina Italiana da me quasi completamente stravolta)


Ingredienti per 2 persone:

300 g di alici fresche
200 g di cime di rapa
Aglio
Peperoncino
Pane grattugiato
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Lavate le cime di rapa e lessatele in abbondante acqua salata con l'aggiunta di un cucchiaio di olio per 4 minuti.
Scolate la verdura e ripassatela in padella con olio, aglio e peperoncino, regolate di sale e lasciate raffreddare.
Ungere di olio due pirofile monoporzione e disponete uno strato di alici con la pelle verso il basso, lasciandole debordare, salatele leggermente e adagiatevi sopra le cime di rapa e un po' di pane grattugiato.


Mettete sopra le cime di rapa un secondo strato di alici con la pelle verso l'alto, ripiegate le code delle alici della base.


Cospargete di pangrattato e infornate per 20 minuti a 160° C.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Un'acciuga al giorno" del blog "Poveri ma belli e buoni" di Cristina:


34 commenti:

  1. Piatto bellissimo e le foto dell'interno sono proprio carine! Visti gli effetti, diamoci dentro con le acciughe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre di più Babi, anche domenica voglio provare una ricette con le acciughe!

      Elimina
  2. deliziosa Sara, veramente deliziosa la tua cupola e grazie per averci mostrato tutti i passaggi con belle foto, grazie
    Cris
    ps: piaciuta la sorpresina su Poverimabelliebuoni? :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella la sorpresa!!! Grazie Cris!

      Elimina
  3. queste cupolette sono di una squisitezza unica! adoro le rape...mi piacciono le acciughe...mamma mia che piatto gustoso!
    brava sara!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donaflor questo è piatto delle tue zone, ho iniziato lì a mangiare le cime di rapa

      Elimina
  4. Bravissima Sara ! Piatto sfizioso e leggero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, anche chi è a dieta può mangiare questa cupoletta

      Elimina
  5. Stupenda cupola....Ma che brava Sara!!!! Un ghiotto abbinamento davvero!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ghiottissimo!!! Preferisco questo a un bel gelato

      Elimina
  6. Due ingredienti che io adoro.Uniti in un matrimonio di sapori.Segno, segno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta Lilly di averti proposto una ricetta di tuo gradimento, se la provi dimmi qualcosa.

      Elimina
  7. Sara, non è solo bellissimo il piatto in sé, ma è anche un abbinamento favoloso di sapori! Bravissima!

    RispondiElimina
  8. ciao
    buongiorno
    della Turquia

    http://laracroft3.skynetblogs.be
    http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina
  9. Molto interessante, complimenti!!!
    P.S. 1 - da girare alla moglie l'idea di una maschera a base di acciughe crude....
    P.S. 2 - usare il P.S. 1 se si volesse un motivo valido per divorziare. Qualunque giudice accorderebbe il divorzio pensando all'odore della maschera :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corrado, certo che se giri tu l'idea della maschera, mi viene quasi da pensare che l'idea del divorzio non ti suoni male.... non si fa mica così.... prepara questa cupola per tua moglie che fa bene solo se si mangia!

      Elimina
  10. Che buono!!!!!!!!E' da provare!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. rape e acciughe abbinamento perfetto,e poi io che adoro le acciughe,questo piatto a dir poco è favoloso!!!Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ninì, ma in quante siamo ad adorare questo pescietto così poco considerato? Per fortuna che ci siamo noi blogger!!!

      Elimina
  12. mi dici come fai ad essere sempre così originale nei tuoi piatti e così brava nelle presentazioni? semplici ma d'effetto, così pulite.... bravissima Sara! buon week end, Valentina*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CHE MERAVIGLIA SARA! SEI SUPERLATIVA COME SEMPRE...RIMANGO A BOCCA APERTA OGNI VOLTA CHE PASSO DI QUI! UN BACIONE!

      Elimina
    2. Vale, sei troppo gentile... le ricette non sono sempre mie, ma adoro cercare qualcosa di sfizioso.

      Grazie Gemma, lo stesso entusiamo ce l'ho io io quando guardo le tue ricette!!

      Elimina
  13. Bella abbinata da copiare!!!!!!!!!!!!Buona serata!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero vi piaccia, provatelo e ditemi cosa ne pensate!!

      Elimina
  14. Ciao Sara, devo dire che con questa ricetta ti sei superata! bravissima! passa da me ti ho lasciato un pensierino... baci!!
    http://burroezucchero.blogspot.com/2012/02/premio-cake-blog-di-qualita.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy!!! E adesso devo pensare a 7 dolci.... cucinati da amiche....

      Elimina
  15. Bravissima, che ricetta stupenda!Mi piace molto,la proverò!Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, anche tu come me adori le cime di rapa!!

      Elimina
  16. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri il pesto alle cime di rapa. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDAzNzAxMCwwMTAwMDAxMixwZXN0by1hbGxlLWNpbWUtZGktcmFwYS0xODBnLmh0bWwsMjAxNjA2MjAsb2s=

    RispondiElimina