lunedì 6 febbraio 2012

RISOTTO CON BIETOLE, NOCI E PINOLI TOSTATI

Una volta si chiamava figuraccia, certo dire di aver fatto una gaffe è meno umiliante, ma trattasi della stessa cosa, per fortuna il mio cervello mi aiuta nel dimenticarle, ma una la ricordo vivamente, chiesi ad una ragazza che venne in ufficio come stava il suo ragazzo, mi dispiaceva tanto che non riuscissimo più a vederci, peccato che dopo tanto domandare capii che la sua faccia stravolta era dovuta al nuovo compagno alle sue spalle che totalmente ignorai per almeno 15 minuti.

(dal libro "500 ricette di riso e risotti")


Ingredienti per 4 persone:

400 g di riso
300 g di bietole
6 noci
1 cucchiaio di pinoli, io li tosto sempre, ma non è obbligatorio
1 cipolla
30 g di burro
1 litro e un quarto di brodo vegetale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
Grana grattugiato
Sale e pepe

Mondate e lavate le bietole, eliminate le costa centrale e sminuzzate grossolanamente le foglie. 
Tritate la cipolla e mettetela in un tegame con il burro, l'olio e la verdura preparata e fate appassire dolcemente tutto, poi, unite il riso e tostatelo brevemente.
Bagnate con il brodo e portate a cottura mescolando e aggiungendo altro brodo quando il precedente sarà assorbito.
Alla fine, incorporate un trito di noci e pinoli, condite la preparazione con una presa di sale, una spolverata di pepe e una manciata di grana, amalgamate e servite.

Con questa ricetta partecipo al contest "Amarcord" del blog "Cuoche a casa tua" di Giancarla:

23 commenti:

  1. Di gaffe mia cara Sara...non ne parliamo....Un dramma!!!!! ma è bellissimo perchè molte la mente ci permette di dimenticarle!!!!!
    Ottimo risotto!!!!! Un bacione cara e buona settimana!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Renata, sono in buona compagnia allora!!! Buona settimana anche a te.

      Elimina
  2. mi segno questo risotto, è un modo gustoso per consumare le bietole, grazie per la ricetta. un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti le bietole si cucinano sempre come contorno, questo è un buon modo per variare. Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  3. Bellissima gaffe e ottimo risotto, anche a me piace aggiungere i pinoli tostati. Buon lunedí

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente mangio i pinoli solo tostati, si esalta molto il sapore in questo modo

      Elimina
  4. Fantastico risotto... lo farò!! per la gaffe... :) tranquilla.. capita! :)

    RispondiElimina
  5. hahahaha gaffe da incorniciare come il risotto del resto ;-))
    foto ok Sara!
    ciao
    cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che piano piano ci prendo la mano???

      Elimina
  6. Cara Sara, c'è stato un periodo che le mie gaffes erano all'ordine del giorno, poi ho imparato a contare fino a 10 così ho risolto il problema...Ma che ridere poi....
    Ottimo risottino, buona settimana Dana et Dana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari bastasse contare fino a 10.... a volte sarebbe proprio meglio tacere del tutto....
      Buona settimana anche a te Dana!!

      Elimina
  7. O.o le gaffes sono il mio forte!!Ma il risottino il tuo "piatto forte"..Brava...se ti va passa da me...Ciaooo

    RispondiElimina
  8. Eh...sapessi qunte ne ho fatte di gaffe!! Dici bene ...a volte meglio tacere!
    E quessto risottino? Gustoso con noci e pinoli!
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risotto gustoso e pure leggero, giusto per farsi una risata alla faccia della gaffe!

      Elimina
  9. Ecco...quando si dice figuracce ! Davvero Simpatico il racconto, ottimo il risotto ! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, io adoro i risotti in ogni sua forma.

      Elimina
  10. Buonissimo !!! leggero , fantastico !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E anche saporito!!! Grazie Veronica!

      Elimina
  11. Bhè, come gaffe non c'è male!!! ehehehe scusa ma mi viene da ridere..! brava che bel risotto che hai fatto, con ingredienti che mi piacciono molto! sei sempre originale! bacioni!

    RispondiElimina
  12. Grazie Francy!!! Mi piace spulciare i libri di ricette per trovare sempre qualcosa di nuovo

    RispondiElimina
  13. Buono questo risotto con le bietole e per la figura insomma non si può mica sapere tutto!!!! :-))))))))) Baci

    RispondiElimina