giovedì 2 febbraio 2012

FESTONI CON BROCCOLI, ALICI E BOTTARGA

Onorata, così mi sono sentita quando Cristina di "Poveri ma belli e buoni" mi ha domandato se insieme a Babi e il suo "Angolo Cottura" volevo aiutarla nel suo folle progetto, raccogliere 366 ricette di alici, o acciughe come dir si voglia, nell'arco di un anno, neanche per un secondo ho esitato ad accettare.
Onorata, perchè dopo pochi mesi di vita del mio blog mi ritrovo a collaborare con due bravissime "cuoche" e fotografe da cui avrò tantissimo da imparare (e già non vi immaginate gli innumerovili consigli che mi stanno elargendo), forse tra un anno avrò il pollice della mano destra senza più impronte digitali a forza di sfilare le lische delle alici, ma che gioia sarà il ricettario che ne nascerà...
Inizio subito a ringraziare chi oltre a noi invierà ricette con questo ingrediente così versatile e a Cris e a Babi auguro un buon lavoro!!!

Questa la proposta di Cristina: FINGER DI POLENTA CON ACCIUGHE AL PESTO ROSSO E BROCCOLI

Questa la proposta di Babi: CUORI DI SFOGLIA CON BROCCOLI, ACCIUGHE E PINOLI


Ingredienti per 2 persone:

160 g di festoni o altra pasta a piacere
1 grosso fiore di broccolo
10 alici fresche
Bottarga di muggine
Mezza cipolla
Olio extravergine di oliva
Sale

Pulite le alici e tagliate ogni filetto in due parti.
Tagliate le cimette del broccolo e cuocetele insieme alla pasta in abbondante acqua salata.Tenete conto che i broccoli cuoceranno in circa 8-9 minuti, quindi regolatevi con i tempi della pasta, nel caso aggiungeteli in un secondo momento.
In una padella, fate imbiondire la cipolla, aggiungetevi la pasta con i broccoli e infine le alici, saltate per un paio di minuti e servite nei piatti cospargendo con un filo d'olio e scaglie di bottarga a piacere.



40 commenti:

  1. COORDINAZIONE PERFETTA!!
    Grazie Sara, piattino decisamente sfizioso e il fiore di broccolo nel vasetto è simpaticissimo
    Cristina

    RispondiElimina
  2. Grazie Sara! La tua pasta mi sembra proprio gustosa, mi piace tantissimo il contrasto di colori. Bravissima! Babi

    RispondiElimina
  3. Meraviglioso piatto!!!i broccoli sono di stagione, fanno benissimo e sono davvero ottimi! tutti ingredienti gustosissimi, brava!!

    RispondiElimina
  4. Che bellissima iniziativa...COMPLIMENTI SARA!!!!! e complimenti per questo piatto strepitoso!!!!!Bacioni

    RispondiElimina
  5. Che piatto meraviglioso.. e che profumi!! bravissima!! Mi piace questa iniziativa!! :)

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte ragazze!!!! Vediamo di raccogliere quante più ricette possibile con le alici, un anno è lungo, ma 366 ricette sono tantissime!!!

    P.S.: nel vasetto non ho inserito un broccolo, ma un fiore di cima di rapa!!!

    RispondiElimina
  7. Bellissima ricetta sara, anche io ho una ricetta innovativa sulle alici la preparo per lunedi' e ti faccio sapere.
    A presto

    RispondiElimina
  8. Anche io, Sara ho la mia ricetta. E' la rivisitazione del timballo di ziti napoletani. Ma che devo fare? Postarla sul mio blog o mandartela?

    RispondiElimina
  9. Pasquale e Antonietta, sono venuta direttamente nel vostro blog per la risposta!
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  10. Sara, in bocca al lupo per questa bella avventura con Cristina e Babi. Aspettiamo di vedere i risultati.... In bocca al lupo
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Crepi il lupo!!!! Speriamo di avere sempre nuove idee... ma Cristina è un vulcano in erruzione, ogni giorno ne pensa una diversa...

      Elimina
  11. e arrivo anch'io- e puoi immaginare quanto sia contenta! appena Cristina mi aveva accennato alla collaborazione con te, l'ho subito sommersa di complimenti, perchè davvero tu sei una fuoriclasse, in cucina e fuori. Sono sicura che fra poco saranno in tanti ad apprezzarti, perchè te lo meriti,davvero.
    Sul piatto, nulla da dire: alici e broccoli sono come Bud Spencer & Terence Hill e la bottarga mi intriga assai... archivio fra le ricette da provare quanto prima!
    buona serata
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, sei troppo carina!!!!! Spero di non deludere Cristina, Babi e tutte voi che ci sostenete, per ora sono talmente contenta di questo "gioco" nuovo che cucinerei solo alici!

      Elimina
  12. Folle impresa ma stupenda come tutte le imprese che richiedono un grande impegno come quello in cui vi siete tuffate con entusiasmo. Ritengo il progetto di Cristina veramente fantastico ed avere coinvolto te e Babi, una scelta perfetta e sicuramente fruttuosa. Coraggio e complimenti. Vi seguo con piacere. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty!!! Magari finite le alici Cristina si butta in un altro progetto, speriamo non con la trippa....

      Elimina
  13. Complimenti per la collaborazione con due grandi blogger, anzi tre....Supe felicissima e se posso ti manderò qualche ricetta con le alici...Bacioni Dana et Dana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dana, su te ci conto, i tuoi piatti sono gli stessi che cucinerei tutti i giorni io.
      A presto, Sara

      Elimina
  14. Splendida collaborazione Saretta, hai tutte le carte in regola...sei una grandeeee!
    Domani forse riusciro' a pubblicare il premio che mi hai offerto!!
    Un bacione tesora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gemma, se vuoi partecipare alla raccolta, ricordati che valgono anche le alici sott'olio e quelle sotto sale.

      Elimina
  15. le alici!!!adoro le alici ,infatti ho in mente di postare una ricettina proprio stuzzicante e semplicissima...a presto e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ninì!!!! Con la tua cucina di mare non puoi mancare!!!! Se prepari qualcosa, ricordati di inviar il link a Cristina, è lei che gestisce il lavorone della pubblicazione delle ricette.
      Grazie!!

      Elimina
  16. Saretta carissima, posso solo dire che Cristina non avrebbe potuto scegliere meglio!!!
    Mi congratulo con te, ma anche con lei per avere avuto l'occhio lungo! ^_^

    RispondiElimina
  17. Mapi, ma mi vuoi far commuovere??? Che a 40 anni poi con la lacrimuccia vengono le rughe... grazie, grazie, grazie!!!!

    RispondiElimina
  18. eccezionale, la proverò sicuramente, adoro l'abbinamento broccoli e alici....volevo consigliarvi anche un olio da aggiungere a questo piatto, il Laudemio a mio avviso veramente un ottimo olio
    Givanni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni per la dritta... torna a trovarmi!

      Elimina
  19. Ma che bel blog che ho trovato.... Complimenti per le ricette, sono molto invitanti.
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi di google friends, cosi non ti perdo più di vista.
    Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    LaMagicaZucca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!!!! Il tuo blog già la conosco, verrò a trovarti presto!!

      Elimina
  20. Con Cristina formate un bel trio di acciughe dipendenti... ;-)
    La pasta con i broccoli e le acciughe va alla grande in casa mia.. adesso ho una nuova variante.. grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, questo è anche un primo piatto che si cucina velocemente, perfetto per una cena feriale.

      Elimina
  21. CIAO FAI PARTE DEI MIEI AMICI BLOGGER SE TI FA' PIACERE VOLEVO INVITARTI AL MIO PRIMO CONTEST
    http://imparandocucinando.blogspot.com/2012/02/il-mio-primo-contest-piovono-polpette.html
    A PRESTO!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, non ci crederai, ma ieri sera ho preparato le polpette proprio per il tuo contest, il tempo di scrivere il post e poi lo pubblico.

      Elimina
  22. brava sara, ti sei lanciata in un progetto bellissimo!! e la bottarga mi ricorda qualcosa... ;))
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, è vero!!!! Da Menù Turistico abbiamo scelto la stessa pasta con la bottarga, ora aspetto la tua proposta con alici!!!!

      Elimina
  23. Troppo buona questa pasta,bell'abbinamento di sapori!Ciao

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina